Condizioni di Vendita

Le condizioni di vendita regolano il rapporto tra COLTELLERIE PREZIOSO S.r.l. ed il cliente che acquista i prodotti commercializzati da COLTELLERIE PREZIOSO S.r.l. 

L'acquisto di uno o più prodotti da parte del cliente, sottintende l'accettazione delle condizioni elencate. Le condizioni troveranno applicazione ad ogni richiesta di ordine.

 

CONDIZIONI DI VENDITA

 1. Gli ordini vengono evasi nel limite delle disponibilità senza garanzia di saldo. L’eventuale evasione
     del saldo è effettuata con successivo invio (salvo diverse disposizioni del cliente che devono essere
     comunicate al momento dell’acquisizione dell’ordine con la seguente dicitura: “annullare le rimanenze”).


 2. Eventuali resi devono essere tassativamente autorizzati dalla Sede che comunicherà le modalità del
     reso stesso e che comunque dovranno essere accompagnati da regolare bolla di accompagnamento,
     secondo le norme in vigore al momento della restituzione, con causale del trasporto.


 3. Trascorsi otto giorni dal ricevimento della merce, non si accettano reclami.


 4. I termini di consegna sono orientativi e comunque non impegnativi.


 5. Le spese di imballo sono calcolate al costo.


 6. La merce viaggia a rischio e pericolo del cliente. La merce resa è Porto Franco con addebito del costo sostenuto.
     Per trasporti con vettore di gradimento del cliente, la resa della merce verrà effettuata in Porto Assegnato.


 7. Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati direttamente alla nostra Sede. In caso di ritardato
     pagamento verranno applicati gli interessi di mora in misura pari agli interessi bancari.


 8. Per ogni controversia è competente il Foro di Roma.


 9. Non si accettano ordini il cui valore netto risulti inferiore ad Euro 250,00 se non contrassegno.


10. Il ritardato pagamento farà decadere tutti gli sconti applicati.


11. Clausola di riservata proprietà. La merce resta di nostra proprietà fino al pagamento integrale del prezzo.
     Malgrado la clausola di riservata proprietà, l’acquirente sosterrà tutti i rischi di trasporto, nonchè
     di tutto quanto potrà accadere fino al possesso della merce. Dovrà di conseguenza assicurarsi sostenendone l’onere.

 

INFORMATIVA DI LEGGE ITALIANA

Il coltello rientra nella categoria di strumenti da punta e da taglio, la cui detenzione e porto è regolata dal concetto di “giustificato motivo”: appartiene cioè alla categoria di oggetti che pur potendo occasionalmente essere usati per l’offesa alla persona, tuttavia hanno una specifica e diversa destinazione, quale l’impiego per uso sportivo, agricolo, domestico, ecc.(art.45, 2o comma T.U.L.P.S). Pertanto la legge italiana punisce il porto e la detenzione del coltello, che non è un’arma, ma lo può diventare attraverso l’uso non naturale e non lecito di questo utensile, traendo la mancanza del giustificato motivo dalle circostanze di fatto, di luogo e di situazione, e dalle condizioni soggettive del portatore. Questo significa che il porto e la detenzione del coltello devono essere finalizzati, quando se ne ravvisi la necessità, ad un oggettivo impiego come utensile per assolvere a tutte le operazioni che richiedono l’uso di questo strumento, e devono essere espressamente evitate in tutte le circostanze in cui tale necessità non si verifica.

 

NOTA SUGLI ARTICOLI

Le Coltellerie Prezioso non sono responsabili di eventuali variazioni e/o cambiamenti relativi a materiali, dimensioni e ogni finitura che intervenissero successivamente alla stampa del presente catalogo chiuso in data 31/12/2016.

 

NOTA SUI PREZZI

Le Coltellerie Prezioso non sono responsabili di eventuali variazioni e/o cambiamenti relativi ai prezzi degli articoli
che intervenissero successivamente alla stampa del presente catalogo chiuso in data 31/12/2016. Il prezzo corrente di ciascun articolo è quello pubblicato sul sito ufficiale delle Coltellerie Prezioso srl ed è visibile soltanto dopo autenticazione tramite user e password, rilasciati esclusivamente ai rivenditori autorizzati.