Chi Siamo

L’attività delle Coltellerie Prezioso nasce  nel 1870 a S.Elena Sannita per iniziativa del suo fondatore Nicola Prezioso. Allora l’intuizione fu quella di allargare e promuovere la vendita degli utensili da taglio prodotti nella zona di Campobasso destinati fino a quel momento all’ausilio nelle attività economiche primarie – agricoltura e pastorizia – della popolazione locale.

Attraverso lo studio, la ricerca, i suggerimenti, il confronto, l’osservazione, la conoscenza, e l’esperienza, Nicola comprese che i coltelli prodotti dagli artigiani locali potevano essere proposti e commercializzati ben oltre gli orizzonti regionali molisani e – attraverso una attenta e specifica diversificazione -  in una moltitudine diversa di attività lavorative e ludiche.

Da lì cominciò la sfida divenuta poi la missione della nostra famiglia nelle cinque generazioni  ( Nicola, Michelangelo, Nicola, Angelo e Domenico e ora Nicola ) che si sono avvicendate:  il perseguimento nella realizzazione di un progetto dinamico in continua evoluzione, la base del quale è l’idea del Coltello concepito come strumento di ausilio.

La divulgazione di questo concetto anima la nostra azione quotidiana prima ancora dei benefici economici ricavati  dall’attività di impresa e implica e coinvolge  conseguentemente e coerentemente tutti gli aspetti tecnologici e performanti dei beni prodotti e commercializzati destinati a svolgere in modo ottimale l’esercizio di arti e mestieri cui sono finalizzati.